Montserrat Sanromà

Home / Docenti / Canto Lirico / Montserrat Sanromà

Nel 1988 Diploma superiore di Canto Lirico con i massimo dei voti e Matricola d’onore presso il Conservatorio Superiore di Musica di Sabadell (Barcellona) Spagna.
Nel 1988 Diploma medio di Pianoforte con 85/100 presso il Conservatorio Superiore di Musica di Sabadell (Barcellona) Spagna.

Master Internazionali di Tecnica ed interpretazione nel Canto Lirico con il Baritono Gino Becchi.
Master Internazionale di tecnica ed Interpretazione nel Canto Lirico con il Soprano Renata Scotto.
Master Class Internazionale di Canto Moderno con Seth Rigdes
Master Class Internazionale di Canto Moderno con Elizabeth Howward.
Diploma accademico di lingue

Nel 1989 ha debuttato nell’Opera “Mahagonny” di K. Weill allestita dal conservatorio G. Verdi. Si è esibita al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala di Milano in arie tratte dalla “Lucia di Lammermoor” di G. Donizetti. Ha partecipato al programma Storico-Musicale “Viva l’Italia” di RAI DUE vincitore del Festival Internazionale di Nice. Ha inciso delle Romanze e dei duetti su CD, nella raccolta “Melodie Indimenticabili”, pubblicata dalla casa editrice De Agostini. Ha sostenuto ruoli principali nelle Opere quali: “L’Oca del Cairo” di W. A. Mozart”, “Il Matrimonio Segreto” di D. Cimarosa, “Rigoletto”e “Traviata” di G. Verdi, “Bohème” di G. Puccini, nella “Zarzuela” interpretando “Bohemios” d’A. Vives, “Luisa Fernanda” di F. M. Torroba, “Canço d’Amor i de Guerra” di M. Valls, “Marina”d’E.Arrieta e nell’Operetta “Cin-ci-Là”, “La Duchessa del Bal Tabarin”, “Il Paese dei Campanelli” di Lombardo-Ranzato, “Ballo al Savoy” di P. Abraham, “Rose-Marie”di Friml-Stothaat, “Scugnizza” di M. Costa, “Sangue Viennese” di J. Strauss Jr, “La Vedova Allegra” di F. Lehar, “La Principessa della Czardas” d’E. Kálmán, “Sogno di un Valzer” d’O. Strauss, in prestigiosi Teatri tra cui “Teatro Pergolesi” di Jesi, “Teatro Ponchielli” di Cremona,Teatro G.Donizetti di Bergamo “Teatro Valli ” di Reggio Emilia, “Teatro Fraschini” di Pavia, “Teatro Massimo ” di Palermo, “Teatro Dante Alighieri ” di Ravenna, “Teatro Alfieri” di Torino, “Teatro Storchi ” di Modena, “Teatro Metropolitan ” di Catania, “Anfiteatro Romano” di Cagliari. Ha inserito nel proprio repertorio diverse composizioni di Musica Sacra: la “Messa in Do Minore” KV427 di W. A. Mozart, “Sisara” di J. S. Mayer, “La Divina Misericordia”, “La Madre della Misericordia” scritto da Padre C. Colafranceschi, le ultime due registrate su CD per la casa editrice, “Il Melograno”. Ha preso parte nell’Opera Contemporanea “Ermengarda” di M. Mandanici, tratto da Adelchi d’A. Manzoni. In occasione del bicentenario della nascita di G. Donizetti, ha inciso su CD “L’Aria della Pazzia” dell’Opera “Lucia di Lammermoor”, accompagnata in prima mondiale dalla “Glassharmonika”, (strumento del XVIII sec.) per la casa editrice “Naxos”. Ha eseguito dei Recital in diverse città Europee,ha effettuato diverse tournèer negli Stati Uniti,,Sudafrica ed America Latina ed inoltre, da diverse stagioni concertistiche collabora con l’Orchestra Filarmonica di Roma diretta dal Maestro E. Monti.

CONCORSI VINTI
Nel 1985 a soli 18 anni vince il terzo posto e riceve il premio al miglior cantante giovane del Concorso Internazionale “FRANCISCO VIÑAS”.
Nel 1987 secondo posto e riceve inoltre il premio al miglior cantante spagnolo del Concorso Internazionale “MARIA CANALS”..
Dal 1989 al 1995 Vincitrice di diversi concorsi Nazionali ed Internazionale

DOCENTE DI MUSICA

DAL 2002-2004
Insegnante presso il Conservatorio Superiore di Musica di Sabadell (Barcellona-Spagna) nella disciplina di Canto Lirico.

Dal 2006 -2017
Insegnante presso la Scuola di Musica di San Zenone al Lambro nelle discipline di Canto Lirico e Canto Moderno, Pianoforte Classico, Coro di Voce Bianche, Coro adulti, Musica d’insieme Classica.

Nel 2009-2014
Ha effettuato dei progetti di musica classica per la scuola materna e per le scuole elementari ed ha realizzato degli spettacoli di Musica -Teatro per bambini sempre nell’ambito della scuola elementare con grande successo.